Disclaimer | Privacy | Copyright

Questo sito utilizza i cookies

Proseguendo o cliccando su APPROVO, acconsenti al loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

disclaimer

COSA SONO I COOKIES

I cookies  (in italiano biscotti) sono una sorta di "promemoria", brevi "righe di testo" contenenti informazioni che possono essere salvate sul computer di un utente quando il browser (es. Firefox, Chrome o InternetExplorer) richiama un determinato sito web. Grazie ai cookies il server invia informazioni che verranno rilette e aggiornate ogni volta che l’utente tornerà sul quel sito. In questo modo il sito web potrà adattarsi automaticamente all’utente migliorandone l’esperienza di navigazione.

A COSA SERVONO I COOKIES

I cookies sono utilizzati per diverse finalità, hanno caratteristiche diverse, e possono essere utilizzati sia dal titolare del sito che si sta visitando, sia da terze parti. I cookies sono principalmente utilizzati per:

  • Migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente all’interno del sito.
  • Fornire al gestore del sito informazioni sulla navigazione degli utenti anche per ottenere dati statistici sull’uso del sito e migliorarne la navigazione. 
  • Veicolare messaggi pubblicitari personali in base alle preferenze dell'utente..

I COOKIES TECNICI
Per l'installazione dei cookies tecnici (di navigazione/sessione; di tipo "analytics" e di funzionalità) non è richiesto il consenso dell'utente, ma solo l'obbligo di informativa.

I COOKIES DI PROFILAZIONE/PUBBLICITARI
Sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari mirati, in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione di rete.

QUALI COOKIES UTILIZZA www.carladiquinzio.it

Cookies di navigazione / sessione

Detti anche cookies "tecnici", sono fondamentali per navigare all'interno del sito utilizzando tutte le sue funzionalità, come ad esempio l'accesso alle aree riservate (Area Clienti). Senza questi cookies non sarebbe possibile fornire i servizi richiesti. Questi cookies non raccolgono informazioni da utilizzare per fini commerciali. Si occupano di funzioni quali l'autentificazione e  la validazione (per l'area riservata "Accedi"), la gestione di una sessione di navigazione e pertanto anche al fine di prevenire frodi, ne e' fortemente sconsigliato il blocco.

Cookies Analytics

Raccolgono e analizzano in forma anonima e/o aggregata le informazioni sull'uso del sito da parte dei visitatori (pagine visitate, ...) per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare in qualche modo l'utente. Rientrano in questa categoria i cookies impostati dalla seguente soluzione tecnologica "Google Analytics" , con analisi dei parametri di navigazione volte all'ottimizzazione del sito.

Cookies di funzionalità

Permettono al sito di "ricordare" le scelte effettuate dall'utente e personalizzare il sito migliorandone i contenuti. Le informazioni raccolte da questo tipo di cookies sono in forma anonima.

Il sito web www.carladiquinzio.it  funziona in modo ottimale se i cookies sono abilitati. Puoi comunque decidere di non consentire l’impostazione dei cookies sul tuo computer; per farlo accedi alle "Preferenze" del tuo browser, quale: Chrome - Firefox - Internet Explorer - Opera - Safari.Se disattivi i cookies, potresti disabilitare alcune funzionalità del sito. Anche con tutti i cookies disabilitati, il tuo browser continuerà a memorizzare una piccola quantità di informazioni, necessarie per le funzionalità di base del sito.

L'utilizzo di cookies da parte del titolare di questo sito, Carla Di Quinzio, con sede in Milano, via Nino Besozzi,2 , si inquadra nella Privacy Policy dello stesso; per tutte le informazioni richieste dall'art.13 del Codice Privacy clicca qui.

Carla Di Quinzio

La filosofia puo' curare

Carla Di Quinzio - Eventi         




L’istruzione e la formazione sono le armi più potenti che si possono utilizzare per cambiare il mondo.

Nelson Mandela

 

La rabbia dei bambini inquieta i genitori

 

[ Post di  Carla diQuinzio su  www.smallfamilies.it

Rabbia, personaggio del cartoon Inside OutSempre più spesso mi capita nella stanza di analisi di ascoltare e vedere la rabbia dei bambini che i genitori si trovano a dover gestire, ciò a prescindere dal fatto che i genitori siano o meno separati.
Nei casi di separazione noto che i bambini facilmente provano rabbia nei confronti del genitore che non vive abitualmente con loro. È abbastanza comprensibile il meccanismo psicologico: sente la sua mancanza, vorrebbe che fosse con lui e non riesce a reggere la frustrazione.
Ciò accade nonostante le rassicurazioni dei genitori tese a sottolineare che il papà e la mamma continueranno ad amarlo indipendentemente dal fatto che si sono separati. Proprio questi genitori attenti non si spiegano le ragioni della rabbia, pensano di aver fatto tutto il possibile e invece il bambino si mostra arrabbiato.

Leggi tutto...

Viaggio di narrazione in movimento

seminario 2016 04 20 brambilla - diquinzio.


seminario in 5 incontri, primavera 2016 – ore 16.00-19.00

Viaggio di narrazione in movimento

seminario con Marita Brambilla e Carla Di Quinzio 

 

Finché non è nella carne, la conoscenza è solo rumore.
  Proverbio della Nuova Guinea

Un laboratorio pensato come un viaggio di esplorazione attraverso il corpo vissuto, testimone di memoria individuale e collettiva, che ci porterà a transitare per luoghi forse ancora sconosciuti, ma che ci appartengono. 
Un viaggio fatto di incontri e relazioni, dove ascoltare e ascoltarsi, per vivere e narrare la nostra storia personale. Viaggeremo nel mare profondo dell’essere corpo nella sua dimensione simbolica-affettiva e delle sue infinite possibilità di manifestazione e trasformazione, per dare forma, voce ed espressione creativa alla nostra vita interiore. 
La danza è sicuramente uno dei tanti modi possibili per intraprendere un viaggio di conoscenza e dar voce a contenuti interiori a volte compressi e inascoltati. Il “racconto danzato” della storia personale, inserito   nell’orizzonte della storia collettiva, sarà così agevolato e stimolato grazie a musiche appropriate, materiali utilizzati nella loro valenza simbolica, avvicinamento alla scrittura di Sé, in un clima libero da giudizi e interpretazioni.

Leggi tutto...

Ricomincio da me......

finestra- Roma. All'interno di "Make Your Festival":

- 4 settembre 2015: Ricomincio da me: vissuti e intuizioni edificanti per l’anno che ricomincia.

Con Raethia Corsini (curatrice Smallholidays per Smallfamilies); Andrea Arrighi, Andrea De Pasquale, Cara DiQuinzio (curatori Philo partner di Smallfamilies)

. [ Approfondisci ...  ]

La solitudine dei genitori soli

 

[ Post di  Carla DiQuinzio su  www.smallfamilies.it

Malinconia GiorgioDeChiricoLa solitudine dei genitori soli è tanto diffusa quanto temuta e, giorno dopo giorno, rischia di minare la fiducia nelle proprie possibilità, di annullare il coraggio necessario ad affrontare le sfide quotidiane e in ultima istanza rischia di intaccare la propria autostima. Che la situazione in cui si trova un genitore in questa particolare forma di famiglia sia complessa e faticosa è innegabile, ma quel che la rende insopportabile è proprio la sensazione di essere soli. Proviamo a capire da dove viene questa difficoltà di condivisione e confronto con altri genitori, siano essi i genitori dei compagni di classe o degli amici dei nostri figli, quelli che ogni giorno incontriamo ai giardinetti.

Leggi tutto...